Siria, la Russia in guerra contro l’ISIS: dislocati mezzi tra Homs e Aleppo

Tank russiLe truppe russe in Siria sono già impegnate in combattimenti contro le milizie dell’ISIS: lo riferisce l’agenzia israeliana Debka, citando fonti militari e di intelligence. A dispetto della posizione ufficiale di Mosca, che parla solo di mera assistenza militare alle truppe di Assad, le fonti israeliane riferiscono del dislocamento sul terreno di sofisticati veicoli militari russi, avvistati la scorsa settimana sull’autostrada che collega Homs ad Aleppo, seconda città siriana assediata da mesi dai miliziani dello Stato Islamico. Si tratterebbe di carri blindati BTR-82 in dotazione alle truppe della Marina, accompagnati dagli ultratecnologici R-166-0.5, in ambienti NATO chiamati “war room mobili” per la loro capacità di emettere segnali radio ad alta ed altissima frequenza in grado di resistere ad azioni di disturbo elettromagnetico, che consentono di comunicare con le truppe impegnate in battaglia nel raggio di mille chilometri Continua a leggere