Nuove nozze (in segreto) per Putin? Il Cremlino smentisce: solo gossip

Vladimir Putin neo-sposo? Per tutto il fine settimana la notizia è rimbalzata da un social network all’altro: il presidente russo, il 21 settembre scorso, sarebbe convolato a nuove nozze con rito ortodosso nel monastero di Iverskij, nella regione di Novgorod (a est di Mosca), nel massimo riserbo. Tutto è cominciato sabato da un tweet che parlava di un monastero pressochè blindato dagli uomini delle forze di sicurezza russe e inaccessibile ai non invitati:  “Si dice che oggi Putin e Alina si sposeranno a Iverskij”, dove Alina è la ginnasta Alina Kabaeva, che vox populi indica da anni come amante di Putin, per sposare la quale il presidente russo lo scorso giugno avrebbe divorziato dalla moglie Ljudmila. Secca la smentita del portavoce del Cremlino Dmitrij Peskov, che ha bollato come pettegolezzi da sito internet questi rumors. Intervistato dall’emittente russa Dozhd Tv, Peskov ha respinto le varie ricostruzioni, limitandosi a specificare che “per ora non c’è alcuna donna nella vita di Putin e che ogni notizia a riguardo è solo gossip”.

In realtà, da quando i coniugi Putin hanno annunciato il loro divorzio motivandolo con l’inconciliabilità tra la vita matrimoniale e gli impegni istituzionali del leader russo, tutti hanno pensato che alla base della rottura ci fosse la chiacchierata liaison del presidente con la bella ginnasta. Tanto che l’ipotesi di un imminente nuovo matrimonio di Putin ha cominciato  farsi largo praticamente in contemporanea con l’annuncio del divorzio.

Annunci