Bielorussia, nuove regole restrittive per gli internauti

Aleksandr Lukashenko

Aleksandr Lukashenko (Fonte:ITAR-TASS)

I frequentatori degli internet cafè bielorussi dovranno d’ora in avanti farsi riconoscere prima di accedere alla Rete, secondo un decreto governativo pubblicato oggi.
Il documento stabilisce che i provider web e gli altri fornitori di servizi di telecomunicazioni ed informatici, come i dispositivi GPS, potranno erogare i loro servizi solo dopo aver registrato nome, cognome e dettagli ID del cliente.
Gli internet cafè dovranno anche prender nota di quando un cliente inizia e termina la sua sessione web.

Le autorità bielorusse in pratica impongono ai provider web di registrare le singole attività di navigazione dei vari utenti: i critici sostengono che si tratti di una manovra del presidente Aleksandr Lukashenko, creata ad arte per ridurre la capacità delle forze d’opposizione di far sentire la loro voce tramite web, prima delle elezioni presidenziali del 2011.

Annunci