Timoshenko: “Janukovic sta già svendendo i gasdotti”

Il premier ucraino uscente Julia Timoshenko risponde alla notizia del prossimo viaggio a Mosca del presidente neoeletto Viktor Janukovic,  accusandolo di “svendere la rete dei gasdotti”.

La Timoshenko, che ha ritirato la scorsa settimana l’istanza di ricorso contro l’elezione di Janukovich, ha però ribadito che il rivale ha vinto grazie a brogli.

L’ex leader della Rivoluzione Arancione del 2004 non intende dunque gettare la spugna, anzi: la Timoshenko punta infatti ad ottenere dal Parlamento un voto di fiducia entro domani, prima che Janukovic, che giovedì si insedierà come Presidente, presenti un voto di sfiducia contro il suo governo.

Annunci

Un pensiero su “Timoshenko: “Janukovic sta già svendendo i gasdotti”

  1. Ha detto “ha vinto”.

I commenti sono chiusi.